Come disattivare la modalità provvisoria su Android con facilità

Disattiva la modalità provvisoria

La modalità provvisoria è una funzionalità preziosa per i telefoni Android, sebbene possa causare alcuni problemi. Se un telefono Android è stato infettato da malware o virus, l'unico modo per avviarlo è la modalità sicura. Ma più persone vogliono disattivare la modalità provvisoria in tempo di pace, in parte perché eliminano tutte le app dall'equazione. Ciò significa che non puoi utilizzare nessuna app sul telefono Android in modalità provvisoria. Esistono diversi modi per uscire dalla modalità provvisoria. E identificheremo e condivideremo i migliori metodi per disabilitare la modalità sicura in diverse situazioni e per tornare a utilizzare il telefono come al solito.

Parte 1. Perché un telefono Android è in modalità provvisoria

La modalità provvisoria su Android è simile alla funzione di contropartita di Windows. Potresti avere familiarità con la modalità provvisoria di Windows, che priverà il sistema operativo delle funzioni principali e ignorerà tutto ciò che hai installato.

In generale, quando qualcosa di brutto è successo sul tuo telefono, Android si metterà in modalità sicura. Un'app, ad esempio, elimina i bug, una funzione di sistema va in tilt o il sistema operativo viene attaccato dal malware.

In realtà, alcune operazioni errate potrebbero anche provocare accidentalmente la modalità provvisoria.

In una parola, la modalità sicura è progettata per mantenere il tuo smartphone in esecuzione in un ambiente pericoloso. Ma se il tuo telefono non è in pericolo, ti impedisce solo di godere delle funzioni complete del tuo telefono Android.

Parte 2. Come disattivare la modalità provvisoria

In questa parte, ti mostreremo diversi metodi per disattivare la modalità provvisoria su Android. Ti consigliamo vivamente di iniziare con il primo metodo, perché è il modo più semplice e sicuro. Se il primo non funziona, puoi provare il secondo metodo.

Metodo 1: avvio a caldo

Questo è il modo più semplice per uscire dalla modalità provvisoria in Android. In questo modo è possibile risolvere semplicemente diversi problemi di malfunzionamento.

Stivale caldo
passo 1

Premi e tieni premuto il tasto di accensione, che di solito è sul lato destro o sul lato sinistro del telefono.

passo 2

Quando viene visualizzato il menu, è necessario toccare nuovo inizio or riavvio opzione. Se il tuo telefono mostra solo Spegnimento nell'elenco dei menu, puoi saltare direttamente al metodo 2.

passo 3

Quindi il tuo telefono Android farà il resto da solo. Attendere alcuni minuti, il telefono si avvierà e funzionerà automaticamente come di consueto.

Se il telefono non si avvia automaticamente, è necessario tenere premuto il tasto di accensione per accenderlo manualmente.

Metodo 2: Soft Reset

Se il metodo di avvio a caldo non esce dalla modalità provvisoria in Android, puoi ottenerlo con la reimpostazione a caldo. Questo metodo non è complicato o dannoso per i tuoi file personali.

Soft Reset
passo 1

Premi e tieni premuto il pulsante di accensione finché non viene visualizzato il menu.

passo 2

Scegliere Spegni nell'elenco dei menu per disattivare l'intero sistema operativo.

passo 3

20 secondi dopo, tieni premuto il tasto di accensione finché non viene visualizzato il logo del marchio dello smartphone. Quando il telefono si accende completamente, scoprirai che la modalità sicura è disattivata.

Metodo 3: taglia tutto il potere

Se i metodi sopra non possono uscire dalla modalità provvisoria nel telefono Android, questo potrebbe essere efficace.

Tagliare tutto il potere
passo 1

Spegni il tuo telefono Android.

passo 2

Aprire la custodia posteriore e rimuovere la batteria, se possibile.

passo 3

Scollegare la scheda SIM dallo slot.

passo 4

Attendere alcuni secondi e reinserire correttamente la scheda SIM nello slot.

passo 5

Metti la batteria nel posto giusto e chiudi la custodia posteriore.

passo 6

Accendi il telefono Android per verificare se la modalità sicura è stata disattivata correttamente.

Metodo 4: disinstallare le app

Se la modalità provvisoria è attivata dopo aver installato o aperto un'applicazione, puoi provare a disinstallare questa app per risolvere questo problema. A volte, non siamo sicuri di quale app conduca alla modalità provvisoria. Quindi puoi disinstallare tutte le app che hai installato di recente.

Disinstallare le app
passo 1

Sblocca il tuo telefono Android e vai a Impostazioni app con un'icona dell'ingranaggio. Puoi trovarlo nella schermata di notifica.

passo 2

scegliere applicazioni or Applicazioni nell'elenco dei menu per aprire la schermata di Gestione app.

passo 3

Tocca l'app che hai installato di recente e poi clicca su Disinstalla pulsante per rimuoverlo dal tuo telefono Android.

passo 4

Ripeti il ​​passaggio 3 per pulire altre app.

passo 5

Dopo aver pulito tutte le nuove app, puoi riavviare il telefono Android e farlo funzionare normalmente.

Metodo 5: pulisce la cache dell'intero telefono

I metodi che abbiamo condiviso sopra sono più semplici e facili da usare. Se non disattivano ancora la modalità provvisoria, funzionerà quanto segue. Ma seguire la strada è più complicato.

Cache pulita
passo 1

Esegui la modalità di recupero

Spegni il telefono Android e tieni premuti contemporaneamente i tasti di accensione e volume. Per i telefoni Android di marche diverse, i design principali sono diversi. Sui telefoni Samsung, ad esempio, è necessario tenere premuti i tasti volume su, home e accensione contemporaneamente. Quando viene visualizzato il logo del marchio, rilasciare questi tasti.

passo 2

Pulisci la cache

Individua al wipe partizione della cache opzione per volume su e giù per i tasti e attivarla con il tasto di accensione.

passo 3

Seguire le istruzioni visualizzate per riavviare il telefono Android e disattivare la modalità provvisoria.

Metodo 6: Ripristina in fabbrica

Questa è la soluzione definitiva per disattivare la modalità provvisoria in Android. È anche il metodo più rischioso; perché ciò significa che tutti i dati personali e le impostazioni verranno cancellati da questo telefono.

Ripristina in fabbrica
passo 1

Vai alla modalità di recupero

passo 2

Spostarsi Reset di fabbrica or Eliminare tutti i dati utente opzione premendo il tasto del volume ed evocare la funzione con il tasto di accensione.

passo 3

Leggere attentamente la dichiarazione di non responsabilità e premere Ripristina telefono se sei pronto

passo 4

Al termine del processo, tocca Riavvia il sistema per riavviare il tuo telefono Android.

In questo modo non solo si spegne la modalità sicura, ma vengono eliminate anche tutte le app di terze parti e i dati personali. Quindi, potrebbe essere necessario uno strumento per recuperare i dati. Puoi provare Tipard Android Data Recovery. Può recuperare qualsiasi dato perso o cancellato, come contatti, messaggi, foto e altri file sia sulla memoria che sulla scheda SD. Inoltre, ti permette di decidere di recuperare i file.

Conclusione

In questo articolo, abbiamo condiviso diversi modi per disattivare la modalità provvisoria in Android e organizzarli da facili a difficili, da sicuri a rischiosi. Per essere onesti, dovresti essere in grado di uscire dalla modalità sicura semplicemente riavviando il tuo telefono Android. È possibile trattare altri metodi come misura di backup. In ogni caso, con i metodi introdotti in questo articolo, è possibile uscire in modo sicuro dalla modalità provvisoria. E se devi disinstallare app, cancellare la cache o resettare in fabbrica, dovrai affrontare il rischio di perdere dati personali. Non preoccuparti! Tipard Android Data Recovery può aiutarti a recuperare facilmente qualsiasi dato sul telefono Android.