Le migliori applicazioni 5 per Android Manager in 2017

gestore di Android

Android diventa già il sistema operativo più popolare in tutto il mondo. Secondo i dati di StataCounter, quasi sette smartphone su dieci eseguono Android globalmente a dicembre 2016. Sebbene Android sia così popolare, Google non pensa mai a sviluppare un gestore Android professionale. Gli utenti di iPhone apprezzano iTunes e iCloud, mentre gli utenti Android non ricevono nulla da Google. Non preoccuparti! Consiglierò alcune fantastiche applicazioni per gestore Android che dovresti conoscere in questo articolo.

Parte 1: Tipard Phone Transfer

Tipard Trasferimento telefonico è la soluzione perfetta per gestire lo spazio di archiviazione e trasferire file di dati tra diversi dispositivi. È il miglior gestore di Android e trasferitore di file per sincronizzare diversi tipi di dati Android con facilità. Ad esempio, prendi semplicemente i file musicali di Android, puoi farlo facilmente trasferire musica da computer ad Androido viceversa. Scopri ulteriori dettagli sulle funzionalità di base di Tipard Phone Transfer.

  • 1. Tipard Phone Transfer supporta quasi tutti i dispositivi Android, indipendentemente dalle marche.
  • 2. Ti consente di copiare file di dati Android tra un altro dispositivo Android, dispositivi iOS o anche computer.
  • trasferimento di telefono tipard
  • 3. Questo gestore Android potrebbe eseguire il backup del tuo telefono Android. Anche il dispositivo Android è stato rotto o distrutto.
  • 4. Permette anche di gestire i file da trasferire, come contatti, foto, canzoni, file ePub e documenti PDF e altri file.
  • 5. Se aggiorni il tuo telefono Android, il trasferimento del telefono potrebbe aiutarti a copiare il vecchio telefono sul nuovo con un clic.
  • Android ad Android
  • 6. Quando hai bisogno di trasferire file Android su un iPhone o un dispositivo Android, il programma può rilevare più di un dispositivo allo stesso tempo.
  • 7. La velocità di trasferimento e l'esperienza fluida ti sorprenderanno se utilizzi Phone Transfer come gestore di Android.

Parte 2: Google Drive

Alcuni utenti potrebbero voler godere di un gestore di cloud Android, come iCloud. Sebbene Google non abbia sviluppato un servizio cloud speciale per gli utenti Android, Google drive è un servizio cloud aperto per tutti gli utenti di smartphone. Quindi possiamo utilizzare Google Drive anche come gestore di Android. Per gestire Android con Google Drive, devi prima registrare un account Gmail. E qui ci sono le funzionalità di base di Google Drive.

Google Drive
  • 1. Google fornisce 15GB per ogni account liberamente. Inoltre, puoi utilizzare le Foto Google illimitate per eseguire il backup delle foto del telefono Android.
  • 2. Gli utenti Android possono impostare Google Drive come servizio di backup e i tuoi file verranno sincronizzati automaticamente su Google Drive quando il telefono Android si connette a Internet.
  • 3. Google Drive è un gestore Android online, quindi puoi visitare l'applicazione da diversi dispositivi.
  • 4. Nell'app Google Drive Android, puoi accedere al nuovo strumento di ricerca per Documenti che ti consente di cercare su Google senza lasciare il tuo documento.
  • 5. E puoi anche sfruttare il gestore di Android per creare curriculum, budget, presentazioni e molto altro.

Part 3: Amaze File Manager

Amaze File Manager è un'app di gestione Android disponibile su Google Play Store. Se hai bisogno di un gestore Android sul tuo telefono, è una buona scelta. Anche se sappiamo che occuperà un po 'di spazio per installare un'altra app su Android, ti permetterà di controllare e gestire i tuoi file su Android in modo efficace. Il programma include alcune caratteristiche principali come sotto.

stupire il file manager
  • 1. Amaze File Manager fornisce alcune funzioni di base, come tagliare, copiare, eliminare, comprimere, estrarre e così via.
  • 2. Gli utenti possono aprire più schede contemporaneamente con l'aiuto di questo gestore Android.
  • 3. Amaze File Manager consente all'utente di aprire, eseguire il backup e disinstallare le app.
  • 4. Gli utenti possono utilizzare questo gestore Android per cercare facilmente cronologia, segnalibri e file.
  • 5. Amaze File Manager è un'applicazione open source, leggera e scorrevole, completamente gratuita senza pubblicità.

Parte 4: Root Explorer

Se capisci la tecnologia in qualche modo, il gestore Android più semplice, come Amaze File Manager, potrebbe non essere in grado di soddisfare le tue richieste. Allora puoi provare Root Explorer. Il gestore di Android è il file manager per gli utenti root. Accedi all'intero file system di Android, inclusa la cartella di dati sfuggente. Basta controllare le potenti funzionalità di Root Explorer.

root explorer
  • 1. Root Explorer è più adatto agli utenti root e il file nascosto verrà visualizzato al suo interno.
  • 2. Potrebbe gestire l'attività di gestione facile, come eliminare, copiare e rinominare i file.
  • 3. Il gestore di Android ha la capacità di gestire attività avanzate, tra cui regolare le autorizzazioni di lettura e scrittura, zip o estrarre file e così via.
  • 4. Root Explorer consente all'utente di visitare comodamente il cloud storage con l'interfaccia a schede, come Dropbox e Google Drive.
  • 5. Se si desidera personalizzare il modo di file presentato o l'interfaccia utente, è possibile provare Root Explorer.

Parte 5: File Commander

La maggior parte degli utenti Android non è in grado di capire la lingua del programma. Hanno solo bisogno di un semplice gestore Android. File Commander è uno di questi gestori Android che ti consente di gestire qualsiasi file sul tuo dispositivo Android tramite un'interfaccia pulita e intuitiva. Il massimo vantaggio di File Commander è semplice e facile. Approfitta del programma con le seguenti funzionalità.

File-commander
  • 1. È un gestore Android gratuito. Tutti possono scaricarlo da Google Play Store per gestire da remoto tutti i file del tuo Android.
  • 2. Il design dell'interfaccia è così semplice che ogni utente può capire il processo con facilità.
  • 3. File Commander consente agli utenti di gestire video, foto, file video, file musicali e download sui loro telefoni Android.
  • 4. Tutte le posizioni dei file verranno visualizzate una volta che gli utenti selezionano una categoria. Quindi non ti mancheranno mai i file con File Commander.
  • 5. Sfortunatamente, File Commander non può aiutarti a fare ulteriori cose, tranne scoprire la posizione del file.

Conclusione

In base alla precedente introduzione, è possibile scoprire che molti sviluppatori hanno rilasciato gestori Android. E ci sono diverse scelte per gli utenti Android. Se si desidera gestire e eseguire il backup dei file da Android a computer, Tipard Phone Transfer è la scelta migliore. Se devi sincronizzare i dati da Android a servizi cloud, Google Drive potrebbe offrire esperienze amichevoli. E ci sono anche alcune app di gestione Android, come Amaze File Manager, Root Explorer e File Commander, che consentono agli utenti di gestire i file sui loro telefoni. Puoi sceglierne uno in base alle tue esigenze. Se hai commenti sui programmi manger Android, puoi condividere più dettagli nei commenti.