3 I migliori modi per radicare efficacemente il telefono Android

Riavvia il telefono Android

Il telefono Android di rooting è attraente per gli utenti Android. Aprirà un nuovo mondo con più possibilità. Dopo il rooting, puoi personalizzare tutte le applicazioni sul tuo telefono Android, incluse quelle preinstallate. In realtà, la maggior parte dei software preinstallati è inutile e occupa ricordi. Quindi è un buon modo per aumentare i ricordi. Inoltre, il software integrato verrà eseguito in background. Questi programmi sono gli assassini della durata della batteria e del flusso di dati. Pertanto, ci risparmierà anche un sacco di soldi. Tuttavia, sembra un compito professionale e troppo complicato per le persone comuni. Non preoccuparti! Questo post introdurrà come eseguire il root dello smartphone Android nei dettagli.

Ci sono alcuni root software per telefoni Android sul mercato, come Towelroot, Kingo Root e KingRoot. Queste app per telefoni Android di base supportano i telefoni Android della maggior parte delle marche, tra cui Google, HTC, Huawei, LG, Sony, ZTE, Samsung e altro ancora. E renderanno il processo di radicazione più facile di quanto pensassi. Se scegli altri programmi di rooting, puoi anche imparare da questa sezione, perché i loro usi sono simili.

Parte 1. Come eseguire il root del telefono Android con Towelroot

A differenza di altri strumenti di rooting, Towelroot eseguirà il root del telefono Android sul telefono senza altri dispositivi digitali. Basta controllare il processo di dettaglio come di seguito.

Towelroot
passo 1

Assicurati che il tuo telefono Android sia completamente carico.

passo 2

aperto Impostazioni applicazione e trova a Opzioni sviluppatori. Quindi controlla le opzioni di sblocco OEM.

passo 3

Eseguire il backup di Impostazioni menu e accesso XNUMX Sicurezza opzione. Controlla l'opzione di Fonte sconosciuta.

passo 4

Scarica il file APK Towelroot dal suo sito ufficiale. Apri il file APK e Installazione sul tuo telefono Android.

passo 5

Dopo aver installato correttamente Towelroot, aprilo e tocca il pulsante Rendilo ra1n.

Una volta riavviato il telefono, è possibile utilizzare le app di controllo radice per verificare se il telefono Android è stato eseguito correttamente.

Parte 2. Come eseguire il root del telefono Android con Kingo Root

Kingo Root è un software di telefonia Android di rooting basato su computer. Hai bisogno di un computer per aiutarti a completare il processo di rooting.

Kingo Root
passo 1

Scarica e installa l'app Roo Root per Android sul tuo computer e aprila.

passo 2

Vai al tuo telefono Android e controlla sia USB Debugging che OEM sblocco opzioni Sviluppatore menu che appartiene all'applicazione Impostazioni.

passo 3

Collegare il telefono al computer tramite un cavo USB. Una volta che Kingo rileva automaticamente il telefono Android per il root, verrà visualizzato il messaggio di richiesta e verrà chiesto se si desidera eseguire il root del telefono.

passo 4

Press ROOT pulsante, Kingo attiverà il processo di rooting. L'intero processo richiederà alcuni minuti. Durante il rooting, tenere il telefono collegato al computer e non fare nulla sul telefono.

passo 5

Quando il processo è stato completato, ROOT SUCCESSO la finestra verrà visualizzata. E poi puoi controllare lo stato di root del tuo telefono Android.

Parte 3. Come eseguire il root del telefono Android con KingRoot APK

Se Kingo e Towelroot non supportano il tuo telefono Android, puoi provare KingRoot. Supporta il root su una vasta gamma di telefoni Android. KingRoot offre due metodi come il programma desktop e l'app. Scegliamo app in questa sezione, perché è più facile.

KingRoot APK
passo 1

Quadri OEM sblocco opzioni Sviluppatore menu e Sconosciuto Fonte nel menu Sicurezza. Puoi trovare questi menu in Impostazioni applicazione.

passo 2

Accedi al sito Web KingRoot nel browser del tuo dispositivo mobile e scarica l'app KingRoot.

passo 3

Dopo aver scaricato il file KingRoot.apk, installalo sullo smartphone. Apri l'app KingRoot sullo smartphone, apparirà il messaggio Accesso root non disponibile.

passo 4

toccare Prova a root sotto il messaggio, KingRoot inizierà a funzionare. È possibile monitorare il processo in tempo reale con percentuale durante il rooting.

passo 5

Una volta completato il processo di rooting, verrà visualizzato correttamente il messaggio Root. Quindi puoi riavviare il tuo telefono Android e controllare lo stato della radice.

Parte 4. Unroot telefono Android se necessario

Ogni moneta ha due lati, così fa il rooting del telefono Android. Il problema più grande è la sicurezza informatica. Sappiamo tutti che le persone possono controllare il telefono Android completamente dopo il rooting. D'altra parte, gli hacker potrebbero godere di tale privilegio allo stesso tempo. Inoltre, alcune applicazioni legali leggeranno ed esporteranno più informazioni personali dopo il rooting. Quindi potresti voler tornare indietro e sradicare il telefono Android.

Come sbloccare il telefono Android

Ci sono molti file manager disponibili per il telefono Android. Usiamo ES File Explorer come esempio.

passo 1

Apri ES File Explorer sul tuo telefono Android con root.

passo 2

situato a sistema e poi bidone cartella.

passo 3

Cerca il file chiamato su. ed eliminalo. Se non c'è un tale file, salta al prossimo passaggio.

passo 4

aperto xbin cartella che appartiene al sistema ed elimina il file chiamato su.

passo 5

Questa volta vai a App cartella che si trova anche nel sistema ed elimina il file etichettato Superuser.apk.

passo 6

Quindi riavvia il tuo telefono Android. Se controlli lo stato della radice, scoprirai che il telefono è stato sradicato.

Conclusione

Questo articolo ha introdotto come eseguire il root del telefono Android. Il più grande vantaggio del rooting è quello di controllare totalmente il tuo telefono. Ma devi prendere i maggiori rischi di cybersicurezza. Quindi, prima di eseguire il rooting, è consigliabile eseguire il backup del telefono Android. Tipard Phone Transfer ti aiuterà a eseguire il backup in modo rapido ed efficace. Dopo la preparazione, sono disponibili molti strumenti di rooting per gli utenti Android. Abbiamo introdotto come utilizzare Towelroot, Kingo Root e KingRoot per il root del telefono Android. Puoi prendere la tua decisione in base alle tue situazioni. Se si desidera tornare indietro dopo il rooting, l'ultima sezione ha introdotto un modo semplice per sradicare il telefono Android.