Come creare un disco di ripristino di Windows 7 per risolvere i problemi senza formattazione

Crea il disco di ripristino 7 di Windows

Quando si ottiene un nuovo computer Windows 7, è possibile trovare un DVD collegato, noto come disco di ripristino di Windows 7. Dovrebbe essere estremamente utile risolvere i problemi del software relativi al sistema operativo senza formattare il disco rigido. Immagina di non poter accedere al computer, che ha alcuni file importanti, il disco di ripristino di Windows 7 ti consente di accedere al computer e ottenere i file desiderati.

Ma la maggior parte delle volte, potresti non riuscire a trovare il disco di ripristino di Windows 7 in caso di problemi. Cosa dovresti fare Scarica o creane un'altra è la soluzione consigliata. Scopri di più sul processo dettagliato relativo al metodo 3 utilizzato di frequente dall'articolo e ottieni uno per risolvere il problema di conseguenza.

Parte 1: una semplice guida sul disco di ripristino di Windows 7

I vantaggi di un disco di ripristino di Windows 7

Cosa può fare un disco di ripristino di Windows 7 per te? Proprio quando conosci i dettagli sui vantaggi, puoi sfruttare il disco per risolvere i problemi. Oltre all'installazione del sistema operativo Windows 7, il processo di ripristino ripristina anche il computer allo stato predefinito o all'ultimo punto di lavoro mantenendo vecchi programmi e file personali. Se si desidera ripristinare il sistema da un virus, accedere a Windows 7 bloccato, il disco di ripristino di Windows 7 è sempre una buona scelta.

Disco di ripristino 7 di Windows

Come utilizzare un disco di ripristino di Windows 7

Step 1
Inserire il disco di ripristino di Windows 7 nell'unità DVD del computer. Per quanto riguarda l'unità USB, è possibile collegarla allo slot USB. Successivamente è possibile riavviare il computer.
Step 2

Pochi secondi, è possibile trovare il messaggio "Premere un tasto qualsiasi per avviare da CD o DVD". Quindi è possibile premere qualsiasi tasto e fare clic sul pulsante "Avanti" per continuare.

Avvio da CD DVD
Step 3

Passaggio 3: al termine della ricerca del sistema, cercare le installazioni di Windows, fare clic sul pulsante "Avanti". Quindi puoi scegliere gli strumenti per risolvere i problemi per l'avvio di Windows 7 e altri problemi.

Ripristino all'avvio / Ripristino configurazione di sistema / Ripristino immagine di sistema / Diagnostica memoria Windows / Prompt dei comandi

Opzioni di ripristino del sistema

Parte 2: come creare il disco di ripristino di Windows 7 con lo strumento di sistema

Anche se hai perso il disco di ripristino originale di Windows 7, puoi crearne uno con lo strumento di sistema. Assicurati solo che il tuo computer abbia un'unità di masterizzazione del disco per crearne un'altra, che sia un masterizzatore DVD / CD o un connettore USB. Ecco il processo dettagliato per creare un disco di ripristino di Windows 7 come di seguito.

Step 1

Quando si avvia il computer, è possibile fare clic sul pulsante "Start" nell'angolo sinistro. Scegli il "Pannello di controllo", fai clic su "Sistema e sicurezza" e seleziona "Backup del computer".

Backup del computer
Step 2

Quindi è possibile fare clic sull'opzione "Crea un disco di ripristino del sistema" nel pannello di sinistra. Richiede la password dell'amministratore o la conferma, basta inserire la password e confermare il processo.

Creare un disco di ripristino del sistema
Step 3

Inserisci un disco vuoto e scegli un'unità CD / DVD dalla casella a discesa. Fare clic sul pulsante "Crea disco" per creare un disco di ripristino di Windows 7 in pochi minuti.

Dopodiché puoi etichettare il disco e mantenere un posto che puoi trovare facilmente. Il metodo può essere utilizzato solo per creare un CD o DVD, il disco USB non è applicabile nel caso.

Parte 3: come creare un disco di ripristino di Windows 7 dal menu Start

Oltre alla soluzione di cui sopra, puoi anche creare un disco di ripristino di Windows 7 dal menu Start. Dovrebbe essere un metodo semplice che puoi applicare per creare un disco di ripristino di Windows 8. Assicurarsi di disporre dei privilegi di amministratore e dell'unità DVD per masterizzare un disco di ripristino. Ulteriori informazioni sul processo dettagliato come di seguito.

Step 1

Inserire un disco USB o un CD / DVD nel computer Windows 7. Assicurati che ci sia più di 200 MB di spazio libero per il dispositivo, che è sufficiente per ripristinare tutti gli strumenti.

Step 2

Fai clic sul menu "Start" e digita "Ripristina", "Disco di ripristino" o le parole chiave correlate nella casella Cerca per cercare l'opzione "Crea un disco di ripristino password".

Recovery Disk
Step 3

Passerà direttamente all'opzione "Crea un disco di ripristino del sistema". Selezionare l'unità di masterizzazione del disco, quindi fare clic sul pulsante "Crea disco" per creare il disco di ripristino del sistema per Windows 7.

Creare un disco di ripristino del sistema

Parte 4: come creare un disco di ripristino di Windows 7 per il ripristino della password

Se hai perso la password dell'account di accesso di Windows 7 o non riesci ad accedere a Windows 7, Tipard Windows Reimposta password è in grado di creare un disco di ripristino di Windows 7 per risolvere facilmente i problemi di password. Inoltre, aggiunge anche un altro account amministratore o utente senza accesso, che è possibile recuperare il sistema bloccato da questo nuovo account.

1. Ripristina e modifica l'amministratore di Windows o l'account utente.

2. Masterizza un disco di ripristino di Windows 7 / 8 con un'unità DVD, CD o USB.

3. Crea un nuovo account amministratore per riottenere il sistema bloccato.

4. Compatibile con quasi sistemi Windows e tipi di computer.

Step 1

Scarica e installa Windows Password Reset su un computer accessibile. Quando è necessario scaricare un disco di ripristino di Windows 7 per riottenere Windows con un altro account amministratore, si consiglia vivamente la versione definitiva.

Step 2

Quindi è possibile inserire il dispositivo password, ad esempio DVD, CD o cavo USB nel computer. Fare clic sul pulsante "Masterizza CD / DVD" o "Masterizza USB" per creare un disco di ripristino di Windows 7. Una volta completato l'intero processo, è possibile fare clic sul pulsante "OK".

Interfaccia definitiva
Step 3

Estrarre l'unità USB o il DVD, quindi inserirlo nell'7 di Windows bloccato. Una volta entrato nell'ambiente di preinstallazione di Windows in base al prompt di avvio del computer. Scegliere "Unità CD-ROM" per un DVD o "Dispositivi rimovibili" per un'unità USB.

Menu di avvio
Step 4

Quindi il ripristino della password di Windows si avvierà automaticamente, puoi scegliere l'account e iniziare reimpostare la password di Windows con il disco di ripristino di Windows 7. Successivamente è possibile espellere il disco di avvio e riavviare il computer.

Riavvio finale

Inoltre, la Ripristino della password di Windows è in grado di ripristinare e recuperare la password di Windows 8 / 8.1 / 10 di conseguenza. Segui la stessa procedura per accedere nuovamente al computer senza formattazione.

Conclusione

Quando si ottiene un nuovo computer con Windows 7, è necessario conoscere i vantaggi del disco di ripristino in bundle di Windows 7. Dovrebbe essere una nuova scelta se è necessario risolvere i problemi per l'avvio del computer. Se hai perso il Windows 7 Recovery USB o DVD quando è necessario risolvere i problemi, è possibile trovare i metodi migliori per crearne un altro e la migliore alternativa per risolvere i problemi relativi a problemi di password. Altre domande sul disco di ripristino di Windows 7 o sul disco di ripristino di Widows 8, puoi condividere più commenti nell'articolo.

Come creare un disco di ripristino di Windows 7 per risolvere i problemi senza formattazione