Esporta MP4 in After Effects: ecco tutto ciò che devi sapere per realizzarlo

Esporta MP4 in After Effects: ecco tutto ciò che devi sapere per realizzarlo

Quando si desidera esportare i progetti After Effects in MP4 che è possibile guardare sul proprio iPhone, potrebbe non essere possibile esportare MP4 se si utilizza una versione di After Effects CC 2014 o successiva. Basta saperne di più sul motivo e trovare la migliore alternativa a esportare MP4 in After Effects dall'articolo. Inoltre, puoi anche ottenere risposte alle domande più frequenti.

Esporta After Effects in MP4

Parte 1: Perché non puoi esportare MP4 in After Effects

MP4 è il formato video più popolare, perché non è possibile esportare i file di progetto di After Effects in MP4? After Effects è un software professionale che viene utilizzato durante il processo di creazione del video, che esegue il rendering della composizione in un codec intermedio e finalizza il video in Premiere Pro prima dell'esportazione utilizzando Media Encoder per esportare il file di progetto.

Parte 2: Come esportare After Effects come video H.264

Quale dovrebbe essere la migliore alternativa se non puoi esportare direttamente il progetto After Effects in MP4? Sia che tu esegua il rendering nel formato QuickTime e usi H.264 per il codec, sia che lo esegua normalmente nel formato AVI, puoi convertire i file video in video MP4.

Step 1 Dopo aver creato la creazione, puoi andare al Composizione menu e selezionare il Aggiungi alla coda di rendering opzione per esportare i progetti di Adobe Effects in video H.264.

Aggiungi alla coda di rendering

Step 2 Fare clic sul testo blu per aprire il Modulo di uscita opzione. Successivamente, è possibile modificare il Formato come QuickTime. Apri il Opzioni di formattazione elenco dei menu. Nella scheda Video, modifica il Codec video su H.264 e imposta Qualità su 100.

Scegli l'uscita H264

Step 3 Ora puoi nominare il file di progetto e scegliere la cartella di destinazione prima di fare clic su Risparmia pulsante. Clicca il Rendere pulsante per eseguire il rendering di After Effects proiettando i filmati H.264 su QuickTime anziché su MP4.

Rendere AE a H264

Nota: Se hai già installato Adobe Media Encoder, puoi scegliere gli stessi file H.264 in file MP4. In realtà, sia MOV che MP4 ti consentono di riprodurre i video di After Effects sul tuo iPhone.

Potresti aver bisogno: Come convertire MOV in MP4

Parte 3: Metodo migliore per convertire l'output di After Effects in MP4

Anche se usi Adobe Media Encoder, potresti non essere in grado di esportare MP4 in After Effects come desiderato. Al fine di personalizzare i video MP4 per il tuo dispositivo, come Xbox, Samsung Galaxy o altri, Tipard Mac Video Converter Ultimate è il convertitore MP4 desiderato che ti consente di convertire i formati video, modificare i parametri e modifica dei video facilmente.

  • 1. Converti i file di output di After Effects in MP4, telefono Android e altro.
  • 2. Funzionalità di editing video di base per ruotare, tagliare, unire e applicare effetti video.
  • 3. Supporta la conversione di video in 4K MP4 e 1080P MP4 con alta qualità.
  • 4. Fornire un metodo diverso per migliorare la qualità del video durante la conversione.

Step 1 Scarica e installa il convertitore MP4, avvia il programma sul tuo MacBook. Fai clic sul pulsante Aggiungi file per caricare i video esportati di After Effects che desideri convertire nel programma.

Carica file MP4 Mac

Step 2 Scegli MP4, 4K MP4 o anche il tipo di dispositivo dal menu Profilo. Quando si desidera convertire i video di After Effects in un MP4 desiderato, è possibile fare clic su Impostazioni per modificare i parametri.

Scegli l'uscita MP4

Step 3 Naturalmente, puoi anche tagliare il video, unire clip diverse e persino applicare effetti. Quando si ottiene un file di output soddisfatto, è possibile fare clic sul pulsante Converti per convertire l'output di After Effects in MP4.

Taglia l'MP4

Parte 4: Domande frequenti sull'esportazione di MP4 in After Effects

Perché Media Encoder non è una buona opzione per esportare MP4 in After Effects?

Se hai già installato Adobe Media Encoder, potresti non essere in grado di esportare MP4 in After Effects per un determinato dispositivo. Quando hai un'altra conversione per l'MP4 renderizzato, potresti perdere più qualità video. Inoltre, il tuo telefono Android o iPhone potrebbe non essere in grado di riprodurre i file MP4 da Media Encoder.

Quali sono le differenze tra MP4 e H.264?

H.264 è solo un codec video, che è diverso dal contenitore video MP4. Naturalmente, il codec è direttamente correlato alla qualità del video. Il codec video H.264 può essere utilizzato in un MP4, MOV e in altri file video popolari. Quando vuoi salvare il progetto After Effects come MP4, H.264 è una buona scelta che puoi prendere in considerazione.

Perché ci vuole sempre il rendering di After Effects in MP4?

Quando non c'è abbastanza RAM per il tuo computer, il rendering di After Effects su MP4 potrebbe impiegare molto tempo. Ecco alcuni suggerimenti per eseguire il rendering dei file con facilità, ripulire la cache, eseguire il rendering di intermedi in codec nativo, eseguire il rendering di singoli livelli e combinarli in master, inoltre è possibile convertire i video con Tipard Video Converter Ultimate o altri convertitori video.

Conclusione

MP4 non è il formato di output predefinito per i progetti After Effects. Se hai solo bisogno di riprodurre i file, puoi scegliere i file H.264 MOV o AVI. Per esportare MP4 in After Effects, puoi prendere in considerazione Tipard Video Converter Ultimate per convertire facilmente i video di output da After Effects nei file MP4 desiderati.

autore
Pubblicato da Kenny Kevin a Convertire Video, MP4
Aprile 23, 2020 09: 02