Come risolvere il problema del sensore di prossimità dell'iPhone non funzionante

Sensore di prossimità per iPhone

Un iPhone è una raccolta di componenti ad alta tecnologia. E il sensore di prossimità è uno dei sensori ad alta tecnologia. Ha la capacità di rilevare quanto vicino lo schermo di iPhone è per il tuo corpo. Quando avvicini il telefono all'orecchio e fai una telefonata, potrebbe farlo sapere al tuo iPhone e spegnere il display. Quindi, il sensore di prossimità iPhone punta a risparmiare energia della batteria ed evitare input indesiderati. Se il sensore di prossimità dell'iPhone 6 non funziona, il display dell'iPhone rimarrà acceso quando si sta effettuando una chiamata. Inoltre, toccare involontariamente lo schermo è fastidioso. Pertanto, condivideremo i modi migliori per risolvere il problema con il sensore di prossimità dell'iPhone che lavora nei dettagli.

Parte 1: Cosa causa che il sensore di prossimità dell'iPhone non funzioni

Il sensore di prossimità si trova solitamente sulla testata anteriore di un iPhone. In generale, ci sono due tipi di fattori che potrebbero portare alla disattivazione del sensore di prossimità per iPhone, fattori hardware e fattori software.

1. Fattori hardware

Se c'è qualcosa che blocca il sensore di prossimità, si disabiliterà. Anche se questo sembra strano, è possibile. La custodia del telefono inadatta, ad esempio, potrebbe impedire il sensore. Inoltre, la risoluzione dello schermo dell'iPhone rotto potrebbe causare un problema secondario anche con il sensore di prossimità.

Il sensore di prossimità è un componente digitale, quindi qualsiasi forza esterna potrebbe causare danni fisici, come la caduta.

2. Fattori software

Rispetto ai fattori hardware, i problemi software sono complicati e non rilevabili. I bug del sistema operativo, ad esempio, si verificano di volta in volta. E alcune app di terze parti potrebbero disabilitare anche il sensore di prossimità.

Causare

Parte 2: i migliori metodi 5 per fissare il sensore di prossimità dell'iPhone non funzionano direttamente

Se non si utilizzano strumenti di riparazione di terze parti, è necessario seguire le soluzioni di seguito e provarle una alla volta. Secondo i nostri test di laboratorio, oltre all'hardware guasto, 90% dei casi in cui il sensore di prossimità dell'iPhone non funziona dipende dall'aggiornamento del software, dai conflitti delle app, dalle impostazioni delle preferenze e da fattori imprevisti.

Metodo 1: riavvia iPhone

Passo 1: Premere e tenere premuto il pulsante "Sleep / Wake" sul lato destro per richiamare la schermata di spegnimento.

Passo 2: fai scorrere il blocco a destra e chiudi immediatamente iPhone.

Passo 3: attendere alcuni secondi finché il telefono non diventa completamente nero. Tieni premuto di nuovo il tasto "Sleep / Wake".

Passo 4: quando viene visualizzato il registro Apple sullo schermo del telefono, rilasciare il pulsante "Sospensione / Riattivazione".

In questo modo è possibile che il sensore di prossimità dell'iPhone smetta di funzionare temporaneamente a causa di errori imprevisti.

Riavvia iPhone

Metodo 2: hard reset

Passo 1: Premere e tenere premuto il pulsante "Sleep / Wake" e il pulsante "Home" rotondo allo stesso tempo per almeno 10 secondi.

Passo 2: quando vedi il logo Apple, rilascia entrambi i pulsanti.

Passo 3: avvia l'iPhone con il codice PIN, quindi il sensore di prossimità potrebbe funzionare correttamente.

Simile al riavvio, hard reset potrebbe recuperare la comunicazione tra iOS e il sensore di prossimità.

Hard Reset

Metodo 3: aggiornato

Passo 1: collega il tuo iPhone a una connessione Wi-Fi sicura oa dati cellulari.

Passo 2: vai su "Impostazioni" -> "iCloud" -> "Backup" e tocca "Esegui backup". Attendere fino al completamento del backup di iCloud.

Passo 3: vai su "Generale" -> "Aggiornamento software" nell'app "Impostazioni" e verifica se è disponibile l'aggiornamento del software.

Passo 4: tocca "Aggiorna e installa ora" e segui la guida su schermo per completare l'aggiornamento del software.

Apple aggiusterà i bug di iOS nell'aggiornamento del software, che potrebbero includere bug del sensore di prossimità su iPhone.

Metodo 4: disinstallare le app

Se scopri che il sensore di prossimità iPhone smette di funzionare dopo le app installate, disinstalla queste app dannose per risolverlo.

Passo 1: premi e tieni premuta l'icona dell'app sulla schermata principale fino a quando vai in modalità modifica.

Passo 2: tocca il pulsante "Elimina" in alto a sinistra sull'icona dell'app, quindi scegli "Elimina" nella finestra di dialogo di conferma per cancellarlo.

Passo 3: Ripeti il ​​passaggio 2 per cancellare altre app installate di recente.

Metodo 5: ripristino di fabbrica

Passo 1: collega il tuo iPhone a una rete Wi-Fi sicura e copia i dati su iCloud o iTunes.

Passo 2: vai su "Impostazioni" -> "Generale" -> "Ripristina" e scegli "Cancella tutto il contenuto e le impostazioni".

Passo 3: inserisci il tuo codice PIN iPhone e quindi scegli "Cancella iPhone" per pulire tutti i dati personali e le impostazioni dal telefono.

Passo 4: dopo la pulizia, è possibile ripristinare alcuni dati necessari da iCloud o dal backup di iTunes sul telefono.

Richiede molto tempo per eseguire il backup e cancellare l'intero iPhone, ma in questo modo è possibile risolvere la maggior parte dei problemi software. E poi puoi recuperare l'iPhone con i problemi del sensore di prossimità.

Reset di fabbrica

Parte 3: Risolvi il problema con Tipard iOS System Recovery

Molti fattori potrebbero causare il malfunzionamento del sensore di prossimità dell'iPhone. Per gli utenti medi, non è necessario analizzare le cause complesse. Hanno solo bisogno di una soluzione intelligente per risolvere questo problema. Tipard Ripristino del sistema iOS potrebbe soddisfare tale richiesta. Ha la capacità di scansionare e diagnosticare automaticamente il tuo iPhone. E poi puoi ripararlo in un click senza danneggiare i dati personali.

Come risolvere il sensore di prossimità dell'iPhone non funziona

passo 1

Installa e scarica il software

Scarica l'ultima versione di iOS System Recovery install sul tuo computer.

Suggerimento: è disponibile per Windows e Mac, incluso Windows 10 e l'ultimo Mac OS X.

passo 2

Connetti a iPhone

Utilizzare il cavo USB originale per collegare l'iPhone e il computer. Quindi, apri iOS System Recovery, rileverà automaticamente il dispositivo mobile.

Connetti iPhone

passo 3

Diagnosi

Esegui la scansione e la diagnosi di iPhone facendo clic sul pulsante Avvia sull'interfaccia. Dopo la scansione, questo strumento di recupero di iPhone ti mostrerà le configurazioni di base. Faresti meglio a controllarli e correggerli se qualcosa non va.

Controlla le informazioni di iOS

passo 4

Correggi iPhone

Assicurati che sia tutto a posto, fai clic sul pulsante Ripara per correggere il sensore di prossimità dell'iPhone che non funziona in pochi secondi.

Conclusione

Molte persone probabilmente hanno sentito parlare del sensore di prossimità e l'hanno usato tutti i giorni. Ma qual è il sensore di prossimità? Come funziona? E una volta che il sensore di prossimità dell'iPhone smette di funzionare, cosa dovremmo fare? In questo tutorial, abbiamo risposto a queste domande. Il sensore di prossimità dell'iPhone disabilita il touch screen quando sei molto vicino al tuo telefono. E abbiamo anche condiviso più soluzioni per risolvere il problema.