Come trasferire file tra dispositivi iOS Dove AirDrop non funziona?

airdrop

iOS 9 è stato presentato su WWDC 2013 con molte aspettative e la caratteristica di AirDrop è uno dei punti salienti. AirDrop ha debuttato su 2011, il che semplifica il trasferimento dei file tra computer Mac che eseguono OS X 10.7 o versioni successive. Ora la speculazione secondo cui Apple sta per realizzare la capacità di condivisione dei file AirDrop su iOS 9 è diventata realtà, insieme ad applausi e lamentele. Essendo un supporto per gli utenti che consente il trasferimento reciproco tra computer (OS X 10.7 o successivo), AirDrop non è strano per noi. Una volta aperto, continuerà a cercare altri computer intorno a te. Trascina e rilascia i file al contattore che trova e il file sarà condiviso una volta accettato.

AirDrop è una meraviglia limitata: compatibilità limitata e consumo elevato di energia elettrica

L'applicazione di AirDrop semplifica il trasferimento dei file tra i sistemi operativi Mac e la condivisione di file semplice tra dispositivi iOS 9. Diversamente dalla tradizionale condivisione di file tramite la rete locale, AirDrop non richiede i due computer all'interno della stessa rete. Oltre al trasferimento di file tramite Internet, non è necessario che sia limitato con l'ID Apple. AirDrop stesso facilita la condivisione dei file, non solo per i computer Mac ma anche per i dispositivi iOS 9. Tuttavia, i dispositivi iOS 9 con funzione AirDrop, testati da fan e sviluppatori Apple, non funzionano bene. Come elencato sul sito ufficiale Apple, AirDrop può essere eseguito solo su iPhone SE, iPhone 6s, iPhone 6s plus, iPad Pro, iPhone 5, iPad 4, iPad mini e iPod Touch 5 e richiede un account iCloud, anche se iOS 9 supporta iPhone 4, iPhone 4S, iPhone 5, iPod Touch 5, iPad 2, iPad 4, iPad mini. Inoltre, iCloud richiede iOS 5 o successivo su iPhone 3GS o successivo, iPod touch (generazione 3rd o successiva), iPad o iPad mini. Significa che se i tuoi dispositivi iOS sono versioni inferiori o se la tua versione iOS è inferiore a iOS 5, non sarai abbastanza fortunato da goderti la condivisione dei file con AirDrop.

La capacità non è l'unico problema che devi affrontare. La beta di iOS 9 svelata ha riunito gli occhi di tutti i fan e gli sviluppatori Apple per ottenere il primo assaggio. Alcuni lo trovano il consumo di elettricità aumenterà notevolmente dopo l'aggiornamento di iPhone 5 su iOS 9. Dopo un'attenta indagine, scoprono che il leader è risultato essere l'AirDrop. Mentre AirDrop continuerà a cercare i dispositivi iOS nelle vicinanze in background, richiede più energia per supportare questa azione, il che si traduce in un rapido consumo di energia elettrica.

Come rendere la condivisione di file tra dispositivi iOS senza AirDrop?

Di fronte a una limitata compatibilità e ad un elevato consumo di elettricità, AirDrop in qualche misura è scoraggiante. C'è qualche strumento in grado di rendere la condivisione di file o il trasferimento tra qualsiasi dispositivo iOS? Rispetto a AirDrop, Tipard iPhone Transfer Platinum possiede più meriti:

1. Maggiore compatibilità - È compatibile con tutte le versioni di iPhone, iPad e iPod.
2. Nessun consumo elettrico - Non funziona direttamente sui dispositivi iOS, quindi non devi preoccuparti del consumo elettrico.
3. iCould non è necessario - Il trasferimento di file con questo iPhone Transfer Platinum non richiede iCloud, ma l'AirDrop in esecuzione su iPhone 5, iPad 4, iPad mini e iPod Touch 5 richiede l'account iCloud.
4. Altro tipo di file - Non solo è possibile trasferire vari file su dispositivi iOS, come musica, film, immagini, programmi TV, podcast, iTunes U, eBook, rullino fotografico, suoneria, SMS, contatti, memo vocali e ripresa fotocamera, ma può anche trasferire video come bene come DVD-video sui dispositivi direttamente.
5. Senza connessione al dispositivo - Il software ha una funzione cache, che consente ai dispositivi iOS scollegati dal computer quando converte file incompatibili, come DVD e file video incompatibili.
6. Non solo dispositivo iOS su dispositivo iOS - Questo iPhone Transfer Platinum non supporta solo il trasferimento di file tra dispositivi iOS, ma supporta anche il backup di file iOS su PC / iTunes e il trasferimento di file locali su dispositivi iOS.
Qui prendiamo come esempio il trasferimento di filmati iPad su iPhone.

Step 1

Collega iPad e iPhone al PC

Scarica iPhone Transfer Platinum e installalo sul tuo computer. Collega il tuo iPad e iPhone al computer tramite la linea dati Apple, quindi il software rileverà tutti i file sul tuo iPad e iPhone.

aggiungi file
Step 2

Seleziona i file video iPad

Sulla colonna di sinistra dell'iPhone Transfer Platinum, puoi vedere iPad e iPhone. Quindi fai clic sulle categorie di iPad, puoi vedere Tutti, Musica, Film, Programmi TV, Podcast, ecc. Fai clic su "Film" e poi i film di iPad verranno visualizzati nella colonna di destra. Quindi puoi selezionare i film che devi trasferire controllando la cornice davanti al nome del file.

Scegli profilo
Step 3

Trasferisci i film per iPad su iPhone

Fai clic su "Trasferisci file (s) da dispositivo a dispositivo" nella colonna di destra qui sotto, e la musica selezionata verrà trasferita da iPad a iPhone in pochissimo tempo

Impostazione del profilo