Glossario multimediale

DVD

Il DVD generalmente sta per Digital Video Disc o Digital Versatile Disc. Ci sono file VOB, IFO, BUP nella cartella denominata VIDEO_TS nella cartella DVD. I file VOB generalmente contengono dati come video, audio, sottotitoli, ecc. I file IFO contengono le informazioni di navigazione di come i dati vengono visualizzati. I file BUP sono il backup dei file IFO.

3GP

3GP è un formato contenitore multimediale definito dal progetto Third Generation Partnership (3GPP) per l'utilizzo sui telefoni cellulari 3G. Esistono generalmente due estensioni per 3GP: 3GPP (* .3gp) per telefoni basati su GSM e 3GPP2 (* .3g2) per telefoni basati su CDMA. Entrambi sono basati su video MPEG-4 e H.263 e audio AAC o AMR. I film 3GP possono essere visualizzati su un computer con programmi come RealPlayer, QuickTime, Media Player Classic, ecc.

AAC - (sinonimi: AacPlus v2, HE-AAC, AAC LC)

Advanced Audio Coding, o AAC, è uno standard audio MPEG (Motion Pictures Experts Group) adottato per la prima volta come parte della famiglia di standard MPEG-2. Come il suo predecessore, MP3, AAC è un formato Lossy Compression in grado di fornire una qualità relativamente elevata a bitrate relativamente bassi. Ci sono in realtà due specifiche AAC. Oltre alla versione MPEG-2 di AAC, a cui si faceva riferimento anche all'inizio come NBC per Non Backwards Compatible, c'è una nuova specifica sviluppata per MPEG-4. Questa versione si trova normalmente nel contenitore MP4, con o senza video di accompagnamento.

Dolby Digital - (sinonimi: AC3)

Dolby Digital (AC-3) è l'algoritmo di codifica audio di terza generazione di Dolby. È un algoritmo di codifica percettiva sviluppato per consentire l'uso di velocità di trasmissione dati più basse con un minimo di percezione della qualità del suono.

Questo codificatore è stato progettato per sfruttare al massimo il mascheramento uditivo umano in quanto divide lo spettro audio di ciascun canale in bande di frequenza strette di diverse dimensioni ottimizzate rispetto alla selettività di frequenza dell'udito umano. Ciò rende possibile filtrare nettamente il rumore di codifica in modo che sia costretto a rimanere molto vicino in frequenza alle componenti di frequenza del segnale audio che viene codificato. Riducendo o eliminando il rumore di codifica ovunque non ci siano segnali audio per mascherarlo, la qualità del suono del segnale originale può essere soggettivamente preservata. In questo rispetto chiave, un sistema di codifica come AC-3 è essenzialmente una forma di riduzione del rumore molto selettiva e potente.

AVI - che sta per Audio Video Interleave

Un formato contenitore utilizzato dal framework multimediale di Microsoft Video per Windows. Dato che è stato sviluppato per Windows 3.1 in 1992, manca alcune funzionalità che si trovano in contenitori più recenti come MPEG o MP4, ma è ancora ampiamente utilizzato dai consumatori e persino supportato da alcuni lettori DVD indipendenti. Sebbene sia ancora supportato in Windows e adatto per determinati formati come DV, non è un buon contenitore per scopi generici, e anche Microsoft usa altri contenitori per i propri formati video.

Bitrate - (sinonimi: bps)

Il bitrate si riferisce alle dimensioni, nel tempo, di un flusso video o audio. Sebbene la maggior parte delle applicazioni orientate al computer misurino il bitrate in termini di kilobit binari e Megabit dove 1kb (1 kilobit) = 1024 bit e 1Mb (1 Megabit) = 1024 kilobit, i calcoli del bitrate utilizzano valori metrici standard per questi prefissi, ovvero 1kb = 1000b e 1Mb = 1000kb. I calcoli di bitrate sono in genere fatti in kilobit al secondo (kbps) o megabit al secondo (Mbps). Possono anche essere espressi in altre unità, inclusi bit al secondo (bps) o anche megabyte al secondo (MBps). Si noti la B maiuscola che denota i byte. Dovresti sempre usare una lettera minuscola b per indicare i bit e le maiuscole per i byte.

DIVX

un nuovo formato per i video digitali, come MP3 è un formato per la musica digitale. DivX è il marchio di una tecnologia di compressione video in attesa di brevetto creata da DivX Networks, Inc., il codec DivX si basa sullo standard di compressione MPEG-4. Questo codec è così avanzato da poter ridurre un video MPEG-2 (lo stesso formato utilizzato per DVD o Pay-Per-View) al dieci percento delle sue dimensioni originali.

Framerate - (sinonimi: fps, fotogrammi al secondo)

Definisce quante immagini es. fotogrammi di un secondo di contenuti video o audio, l'acronimo normalmente utilizzato per framerate è fps: fotogrammi al secondo. L'occhio umano non può vedere i cambiamenti delle immagini dopo che il framerate è superiore a ~ 24fps. Nel sistema TV americano NTSC il framerate è appx. 29.97fps e nel sistema PAL europeo il framerate è 25fps.

4: 3 - (sinonimi: Full Frame, Fullscreen, Academy Ratio)

4: 3 si riferisce ad un rapporto di aspetto (AR) con un'altezza che è 3 / 4 della larghezza. Viene anche comunemente chiamato 1.33: 1 o semplicemente 1.33, in riferimento alla larghezza di circa 1.33 volte l'altezza. Questo AR è anche comunemente indicato come schermo intero, in riferimento al fatto che il video con questo rapporto di aspetto riempie lo schermo intero di una TV analogica. Il video widescreen, d'altra parte, deve essere in formato letterbox o compresso verticalmente per essere visualizzato correttamente su un 4: 3 TV, con il risultato che solo una parte dello schermo viene utilizzata per l'immagine.

H.264

H.264 è noto come MPEG4 AVC, Lo standard dovrebbe offrire fino al doppio della compressione dell'attuale MPEG4 ASP (Advanced Simple Profile), oltre a miglioramenti nella qualità percettiva. Lo standard H.264 è in grado di fornire video di qualità DVD con 1 Mbps ed è considerato promettente per video in full-motion su connessioni Internet Topless, satellitari e ADSL.

MOD e TOD

I nomi informali dei formati video tapeless utilizzati da JVC (MOD e TOD), Panasonic (solo MOD) e Canon (solo MOD) in alcuni modelli di videocamere digitali. I nomi dei formati corrispondono alle estensioni dei file video. Né JVC né Panasonic, che hanno aperto la strada al formato, hanno spiegato il significato delle estensioni dei file. MOD viene utilizzato esclusivamente per file video con definizione standard, mentre TOD viene utilizzato per file ad alta definizione. I formati non hanno mai ricevuto un nome ufficiale.

MMS

Messaggio multimediale, che può essere un messaggio multimediale di immagini, video o audio.